Vacanze Melendugno in Puglia



Melendugno

Campeggi: PARCO CAMPER MASSERIA LAMA| SENTINELLA|
Alloggi agrituristici: ANTARES| BOSCO MAKYVA| CARROZZI MASSERIA| LAMA AGRITURISMO| MALAPEZZA| MASSERIA BARONALI| MASSERIA CALIANI| MASSERIA COSTARELLA| MASSERIA LIMBITELLO| SCALILLA|
Alberghi: BELVEDERE| BLUE AREA (VILLAGGIO ALBERGO)| BLUE SKY| CORTE DEL SALENTO| COTE D'EST| DA ROMANO| HOTEL ALBA CHIARA| HOTEL MARE BLU| LA BRUNESE| MASSERIA GRANDE| MASSERIA TACCONE| MORINI| THALAS|
Bed & breakfast: ALBA| B&B DUE PINI| CLAMAREMA| IL CORBEZZOLO| LA ZOLFARA| LUNGOMARE| MAMMA ASSUNTA| PARADISE| SANTA LARIA| TENUTA CALITRE| TENUTA PATOLICCHIE| TENUTA POZZELLO| VILLA GIADA| VILLA IRIS| VILLA NEPTUNIA| VILLA NIKE|
Case e appartamenti: BAIA SMERALDA| MASSERIA LAMA| ALBA DE RIO| BARONE DI MARE| BLU SKY ALLOGGI| BLUE LINES S.R.L.| CASE AD ORIENTE| COSTA D'ORIENTE| DE GIORGI LUIGI| GRIMALDI VACANZE S.R.L.| IRIA RESIDENCE| OASI SALENTO 2| RESIDENCE JUNIOR 2| RESIDENZE SOL VACANZE| SAIRON RESIDENCE| SALENTIME| SALENTO CLUB S.R.L.| SALENTUR VACANZE BLU| VAIA RESIDENCE| VILLA MEDITERRANEA|
Case per ferie: OASI MADONNA DI ROCA|
Residenze turistico alberghiere: ARABA FENICE| PUNTA CASSANO| RESIDENCE SOLARIS| RESIDENCE OASI SALENTO| RESIDENCE RIVAZZURRA| SAIRON HOTEL|

Affacciata sull'Adriatico da cui dista qualche chilometro Melendugno è un comune che con il suo vasto territorio si distende lungo la costa salentina a 19 km da Lecce dove sventola la Bandiera Blu . Importanti per l'economia turistica sono le marine di Torre dell'Orso San Foca Roca Vecchia e Sant'Andrea . Nel centro storico caratteristiche sono le case a corte di origine medievale mentre numerosi sono i frantoi ipogei a testimonianza della floridità dell'economia agricola. Nel borgo spicca il Palazzo Baronale D'Amely con la sua facciata irregolare e la pianta stellare. I melendugnesi lo chiamano «castello» perché si tratta di una grande torre poligonale fortificata su progetto di Gian Giacomo dell'Acaya l'architetto militare dell'imperatore Carlo V. Da vedere sono anche la Torre dell'Orologio e la Chiesa dell'Assunta risalente al XVI secolo. I primi insediamenti risalgono all'età del Bronzo come raccontano i dolmen Placa e Gurgulante che si trovano subito fuori il centro abitato in direzione di Calimera. I monaci basiliani invece dettero vita a cripte e abbazie come l' Abbazia di San Niceta situata fuori dal paese al centro di un uliveto. Dedicata al patrono cittadino la cappella conserva vari affreschi che originariamente decoravano l'antico edificio basiliano poi inglobato nell'attuale chiesa.

Chiesa Maria SS. Assunta Chiese e cattedrali
San Foca di Melendugno Porti
Siti d'importanza comunitaria Torre dell'Orso e Palude dei Tamari Aree naturali protette
Torre dell'Orso Spiagge
Centro storico Borghi storici
Grotte Poesia Piccola e Poesia Grande Grotte marine
Roca e Grotta della Poesia Spiagge
Melendugno Comune
Palazzo baronale D'Amely Palazzi storici e architetture di pregio
San Foca Località costiere
Torre dell'Orso Torri
Roca Vecchia Località costiere
Sant'Andrea Località costiere
Torre dell'Orso Località costiere
Melendugno Bandiere Blu
Melendugno Città dell'olio e del vino
Faro di Sant'Andrea di Missipezza Palazzi storici e architetture di pregio
Torre Sant'Andrea Spiagge
San Foca Spiagge