Vacanze Scorrano in Puglia



Scorrano

Bed & breakfast: ELIOS| FICO D'INDIA|

Situata nell'entroterra della penisola salentina a 35 chilometri da Lecce Scorrano è nota per le spettacolari luminarie che accendono la festa patronale di Santa Domenica. Antico ingresso del paese è Porta Terra la porta urbana più antica esistente in Terra d'Otranto. Varcandola ci si intrufola nei vicoli del centro storico dove ammirare Palazzo Veris oggi sede del municipio e Palazzo Frisari affacciato sull'area dove un tempo sorgeva l'antico castello. Realizzata tra XVI e XVII secolo la Chiesa di Santa Domenica custodisce la tavola quattrocentesca raffigurante la Madonna tra San Matteo e San Marco opera del salernitano Vincenzo da Rogata. Di origine greco-bizantina è la Chiesa della Madonna della Luce accanto alla quale si erge un'osanna una colonna sormontata da una croce. Nell'agro di Scorrano costellato da ulivi secolari e abitato fin dall'antichità svettano due menhir La Cupa 1 e La Cupa 2.

Menhir La Cupa 1 e 2 Aree e parchi archeologici
Chiesa del Convento di San Francesco (detta degli Agostiniani) Abbazie conventi e monasteri
Chiesa madre di Santa Domenica Chiese e cattedrali
Palazzo Frisari Palazzi storici e architetture di pregio
Scorrano Città della fede e della tradizione
Scorrano Città dell'olio e del vino
Scorrano Comune